Articoli2021-01-25T09:30:25+01:00

Ripeness is All

La completa raccolta degli articoli di Ripeness is All

Qual è la tua lobby preferita?

Le attività di lobby dell’industria agroalimentare si sono affiancate a quelle del comparto petrolifero per agire sull’inconsapevolezza ambientale.

Le nuove annate di Montevertine

«Sono vendemmie molto diverse - dice Martino - la 2019 è un’annata calda che ha originato vini accessibili e ampi; la 2018 la definirei “raddese”; decisi sbalzi di temperatura che assicurano vini taglienti, acidi e tannici di grande prospettiva».

Per fare il vino ci vuole l’acqua

Invece di insegnare come pulire l’insalata, Barilla, se proprio vuole, dovrebbe fare pressione sulle manipolazioni politiche e finanziare che si appropriano di un bene essenziale, comune e importante come l’acqua

I vini dell’Alt(r)o Adige

Come spesso è accaduto in questi ultimi anni viticoli è dalle nuove generazioni che emergono le critiche costruttive più incisive a un sistema enologico sbilanciato sulla parte finale della filiera produttiva con esecuzioni protocollari senza sbavature ma poco sensibili alle plurime possibilità espressive dei tanti vitigni e altrettante matrici geologiche delle valli alpine

Il futuro è un single malt artigianale

«Per dare un nome ai nostri whisky guardiamo semplicemente fuori dalla finestra di casa» dice Peter Wills. In questa battuta si misura la differenza tra Kilchoman e le altre distillerie di Islay

Go to Top